Loading...
Le Olive... Una storia di Famiglia la passione comune di tre generazioni scopri di più

Le ultime quattro ricette...

Nidi di Spaghetti Gustosi con Olive ai due colori

Nidi di Spaghetti Gustosi con Olive ai due colori

800 con 200

Ma ciao,
sempre più affascinata dalla nostra cultura culinaria, fatta di sapori e profumi unici ed irripetibili,
oggi vi propongo una ricetta che qualche anno fà vinse addirittura un premio, come ricetta innovativa e gustosa, non me l`aspettavo di sicuro, ma tant`è, a volte le cose vanno diversamente, fintanto da stupire. Personalmente la trovo deliziosa ed allo stesso tempo molto facile ed intuitiva, provate a cimentarvi, senza aver paura, anche se ai fornelli proprio non vi piace stare, poi se avete a che fare con dei bimbi, siete a cavallo gli piacerà di sicuro!!
NIDI DI SPAGHETTI GUSTOSI CONOLIVE AI DUE COLORI
INGREDIENTI
per 4 persone
400 g di Spaghetti
800 g di Pomodori da sugo
2 Carote
2 coste di Sedano verde
1 Cipolla bianca
200 g di Prosciutto cotto Martelli
150 g di Olive verdi Cerignola Ficacci
150 g di olive nere di Gaeta Ficacci
Rosmarino fresco
Salvia fresca
Olio di oliva extravergine Bio
Sale q.b.
Pepe q.b.
Ricotta affumicata Veneta
Vino Rosato Alternativa
PREPARAZIONE
Per prima cosa preparare i Pomodori tagliandoli a cubetti, dopo aver tolto la buccia ed i semi, lasciare sgocciolare, fare un battuto con la cipolla, il sedano e le carote, metterlo a rosolare in olio d`oliva extravergine, lasciate imbiondire, unire il pomodoro cuocere per bene il sugo
tritare i due diversi tipi di Olive, a cottura quasi ultimata del pomodoro, unirle e fare insaporire il tutto.
In una padella antiaderente, rosolare il prosciutto cotto a fiamma bassa, dopo averlo taglgiato a piccoli cubetti, unirlo al sugo di pomodoro ed olive.
Cuocere gli spaghetti al dente, scolare, mettere una parte del sugo in un padellone a bordi alti, spadellare per bene, ultimare con delle briciole di ricotta affumicata e servire.
Per impiattare a nido usate un mestolino ed una forchetta, in ogni piatto prima mettete del sugo, poi due o tre nidi di spaghetto, qualche rametto di rosmarino e delle briciole di Ricotta affumicata.
In abbinamento un buon vino dealcolizzato, ideale anche a mezzogiorno, per poi rimettersi comodi a lavorare.
Buon Appetito!!

continua a leggere

Focaccia alle Olive

Focaccia alle Olive

768 con 192

Profumo di buono in progress!!!
Che bello è mettere le mani in pasta.
Che bello è colorare la cucina.
Che bello è farina ovunque.
Oggi Focaccia in progress!
Morbidissima e piace anche ai bambini soprattutto se trovare le olive giganti di cui vanno ghiotti!

Ingredienti per 4 persone:

450 g di farina per pizza e focacce
1/2 cubetto di lievito di birra
10 g di zucchero
4 cucchiai di olio evo
200 ml di latte tiepido
acqua tiepida q.b. ad ottenere un impasto liscio e non appiccicoso
1 cucchiaino colmo di sale
olive leccino denocciolate Ficacci Olive
pomodorini pachino q.b.

Procedura:

in una ciotola sciogliere il lievito e lo zucchero nel latte tiepido.
Distribuire la farina a fontana sul tagliere o riporla in una ciotola a seconda di come vi è più comodo lavorare.
Aggiungere a filo il liquido ottenuto e mescolare l’impasto.
Unire il sale e l’olio.Amalgamare il tutto e aggiungere un goccio di acqua tiepida fino a raggiungere un impasto liscio e omogeneo. L`impasto deve essere lavorato per almeno 10 minuti, allargandolo, riavvolgengolo e sbattendolo sul tagliere fino al completo assorbimento dei liquidi.
Una volta terminato, formare una palla e incidere una croce sulla superficie, con l’aiuto del coltello.
Riporre l’impasto in un contenitore di legno o di plastica, richiudere il tutto dentro un sacchetto gelo, coprire con una coperta e riporre al sole o in un luogo tiepido per circa 2 ore 1/2.
Una volta lievitato, prendere l’impasto e stenderlo a focaccia.
Distribuire sopra i pomodorini e le olive Ficacci.
Lascia riposare un’altra mezz’ora e informare a 200° per 15 minuti circa.
Ottima calda o fredda e si conserva bene anche per il giorno successivo.

Consiglio:

L’impasto lievita meglio nelle ciotole di legno.
Per evitare che un pacco di farina con gli insetti infesti tutta la dispensa, chiudili uno ad uno o massimo due a due in sacchetti tipo Ikea, quelli con la zip.

continua a leggere

Risotto ai Funghi con Olive Leccino all Abruzzese

Risotto ai Funghi con Olive Leccino all Abruzzese

824 con 206

... tempo di cucina e di esperimenti...
Che ne dite di un risotto ai funghi con tante olive leccino all`Abruzzese, quelle piccole e scure, dal sapore amorognolo che accompagnate ad un buon bicchiere di vino rosso e una fetta di pane casereccio, una tira l`altra fino a che non se ne vede la fine. Sì, oltre ad essere ottime in cucina, sono una merenda o un aperitivo buono che profuma di cose semplici, di nonni e casa?!?
Sì. Poi i profumi sono quelli dell`autunno ed il sapore intenso ed amaro delle olive leccino, realizzate secondo l`antica e tipica ricetta abruzzese, si sposa bene con un misto funghi freschissimo, dal sapore delicato e aromatico.

Ingredienti per 2 persone:

4 pugni di riso carnaroli
200 g di funghi misti
100 g di olive all`Abruzzese
1 carota
1/2 cipolla
1/2 bicchiere di vino bianco
1 litro e 1/2 di acqua
1 dado vegetale
1 cucchiaio di formaggio fresco cremoso
sale, pepe, olio evo q.b.

Procedura:

pulire e lavare velocemente i funghi sotto acqua corrente, asciugarli ed affettarli finemente.
Portare ad ebollizione il brodo vegetale.
Prendere una capiente casseruola, aggiungere un fondo d’olio evo.
Una volta caldo, unire: la cipolla affettata finemente e la carota grattugiata. 
Far sfrigolare per qualche minuto.
Unire i funghi e proseguire la cottura per qualche minuto.
Aggiungere il riso che dovrà tostare e solo allora bagnare con il vino bianco e lasciar sfumare.
Una volta evaporato il vino, aggiungere gradualmente un mestolo di brodo all`occorrenza, fino a raggiungere la cottura al dente che avviene in 15 minuti circa.
Negli ultimi 5 minuti di cottura aggiungere le olive, private del liquido.
Una volta al dente, far evaporare i liquidi di cottura e mantecare con un cucchiaio abbondante di formaggio cremoso.
Servire il piatto caldo.

continua a leggere

Paccheri con tonno,mozzarella e olive

Paccheri con tonno,mozzarella e olive

1008 con 252

Ingredienti:
200 g di paccheri
1 scatoletta di tonno sott’olio
200 g di pomodorini
30 g di bel mix di olive italiane denocciolate
100 g di mozzarella
1 spicchio d’aglio
prezzemolo tritato qb
un pizzico di sale
2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
peperoncino macinato qb

Procedimento:
Prepariamo insieme i paccheri con tonno,mozzarella e olive, prima di tutto, in una padella con olio soffriggete l’aglio e il peperoncino.
Aggiungete i pomodorini, il pizzico di sale e fate cuocere per 10 minuti.
Passati i 10 minuti, aggiungete il tonno, il prezzemolo e le olive tagliate a pezzetti e amalgamate il tutto.
A questo punto, cuocete i paccheri in una pentola con abbondante acqua salata per il tempo indicato sulla confezione.
Una volta cotta la pasta, versatela nella padella con il condimento, un po’ d’acqua della cottura e fate insaporire il tutto.
Impiattate e servite la pasta con la mozzarella tagliata a fettine.

continua a leggere

Il vincitore settimanale è Cecilia_735658 Cecilia, il 09/10/2017 18:38:41, ha vinto un gustosissimo cofanetto di olive Leggi il regolamento del concorso